Dalle comunità locali un forte messaggio al “mondo globale”: salviamo i mari dalla plastica, difendiamo la pace contro i conflitti a causa della scarsità delle risorse con la strategia Rifiuti Zero- Spreco Zero (Zero Waste)

Le iniziative:

Lunedì 10 aprile, ore 11  presso la scuola elementare di Marlia  presentazione dei Club dell’Albatros da parte dei bambini della scuola primaria per sensibilizzare al problema della plastica negli oceani;

ore 12-13 dal Lido di Camaiore al Porto di Viareggio Econuotata di Enzo Favoino, coordinatore scientifico di Zero Waste Europe e nuotatore di fondo con temperature fredde per sensibilizzare al problema dellaplastica nei mari a partire da una zona come quella in questione posta sulle rotte del “santuario dei cetacei” e catalogata tra le aree più interessate del Mediterraneo per la presenza di “chiazze” di plastic: La Econuotata avviene nell’ambito del programma CLEANSEAS UNEP (programma ambientale ONU)

Martedì 11 aprile, ore 9 presso il Polo Tecnologico di Segromigno presentazione della conferenza spettacolo “La plastica negli oceani e il capitano Nemo” di Rossano Ercolini a cui assisteranno alcune classi del Liceo Scientifico del Mugello. Conferenza aperta a tutti;

ore 16,30 presso il Polo Tecnologico del comune di Capannori incontro sul tema della plastica dei mari. Saluti del sindaco Luca Menesini. I bambini della classe quarta di Marlia leggeranno una lettera dai Club dell’Albatros ai Ministri degli esteri del G7 ed in seguito interventi del prefessore emerito della ST Lawrwnce University di New York Paul Connett e di Rossano Ercolini, presidente di Zero Waste Europe e vincitore del Goldman Environmental Prize 2013 e di Mario Malinconico direttore del CNR di Pozzuoli sulle bioplastiche e sui nuovi materiali;

ore 21, presso la sala conferenze della Cassa di Risparmio di Lucca nel complesso di San Micheletto in Via Elisa

Incontro su “La scarsità delle materie prime, conflitti e Zero Waste per la Pace e la giustizia ambientale”. Intervengono: Paul Connett, Rossano Ercolini, Giorgio Del Ghingaro (sindaco di Viareggio) e Mario Malinconico.

Gli incontri, ad ingresso libero, sono organizzati da Zero Waste Europe, Zero Waste Italy, Centro di Ricerca Rifiuti Zero del Comune di Capannori ed Ambiente Futuro